Spring Cleaning: benvenute pulizie di primavera!

Spring Cleaning: benvenute pulizie di primavera!

Siamo come piccoli germogli,
ad ogni primavera ci è dato di rinascere.

L. Locatelli, Cucinare secondo natura, Ed. Enea

 

Proprio così.

Ad ogni ritorno della primavera, la nostra energia si rinnova. Abbiamo voglia di uscire, di vestirci con abiti leggeri e colorati, di fare sport, di respirare a pieni polmoni e di stare al sole.

 

La nostra casa, che ci ha protetto, scaldato e confortato durante l’inverno, alla luce del sole di primavera si presenta affaticata, impolverata, non più adeguata alle esigenze della nuova stagione. E’ ora di prepararla ad accompagnarci nella nostra rinascita.

 

E come? Ma con un gesto tanto antico quanto temuto, e a volte ignorato… le pulizie di primavera!

 

Quest’anno, non considerarle un obbligo da aggiungere agli altri impegni. Le pulizie di primavera, a pensarci bene, sono:

 

1. Un potente DETOX per la nostra casa: rimuoviamo polvere e ragnatele dell’inverno, mettiamo a riposo abiti e oggetti fuori stagione, eliminiamo cose rotte o inutili. Rispetto alla routine abituale, la focalizzazione è diversa: non passeremo solo l’aspirapolvere, ma sposteremo i mobili e andremo a guardare gli angoli più nascosti della casa. Così come all’esterno, all’interno: troveremo qualcosa su cui riflettere anche in noi. La disintossicazione coinvolgerà anche la nostra mente, che potrà lasciare andare la pesantezza dei mesi passati e aprirsi al nuovo.

 

2. Il momento di esprimere GRATITUDINE per il lavoro che la casa ha svolto nei mesi passati, per aver reso confortevoli i mesi freddi. E per ripensare ai bei momenti trascorsi.

 

3. Un modo per trovare PACE, eliminando fastidi quotidiani che viviamo in modo inconscio: la porta che scricchiola, la ditata sul muro, la macchia che non viene via…Sostituendo e riparando quello che è rovinato, ci dedichiamo a particolari che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni, ci disturbano e rappresentano i famosi “cerchi da chiudere” che non abbiamo mai voglia e tempo di affrontare. Che grande soddisfazione chiuderli davvero!

 

4. Una forma di MEDITAZIONE su noi stessi e sulla nostra vita. Mentre facciamo le pulizie, possiamo chiederci come vogliamo vivere la nostra primavera e il resto dell’anno, e modificare la nostra casa per favorire questa nuova vita. Vogliamo più spazio per un nuovo hobby? Qualcosa non fa più parte della nostra vita? Vogliamo vestirci in modo diverso, dedicarci ad altri sport, comportarci in modo differente? Quali sono i nostri attuali bisogni e desideri? Cosa possiamo tenere e cosa lasciare andare, nella nostra vita e nella nostra casa?

 

Pronti?

 

Foto: alvhem.com

No Comments

Rispondi